Homework dj set ai MercatiGenerali il 3 Marzo 2012

By on 28 febbraio 2012
Tom Waist e Zip Stolk

I loro lavori, così come il loro set, colpiscono per varietà e originalità, senza mai dimenticare quel groove incalzante che trascina via più di un ciclone

Di Ufficio stampa MercatiGenerali

Tom Waist e Zip Stolk

Di base ad Amsterdam, con il cuore e la testa nel mitico negozio di vinili “Concerto”, Tom Waist e Zip Stolk hanno preso la Chicago House più scura mischiandola al funky newyorkese e un pizzico di tech per tirarne fuori un suono fresco ed innovativo, mantenendo al centro un’impronta ludica e spensierata che ha reso le loro produzioni apprezzate da stampa e pubblico.

All’inizio uno dei loro marchi di fabbrica era indossare una camicia bianca con tanto di cravattino nero durante le loro esibizioni, poi ci si è accorti che oltre all’estetica in loro c’era molto altro. E i primi ad accorgersene sono stati la Made To Play di Jesse Rose e la Berlinese Exploited Rec, che hanno scommesso su di loro pubblicando gli EP ” Trumpet Express”, “I Got One / Fissa Tune” e l’ultimo “Udson Square”. I loro lavori, così come il loro set, colpiscono per varietà e originalità, senza mai dimenticare quel groove incalzante che trascina via più di un ciclone.

About Lavika Webmagazine

Lavika WebMagazine. Informazioni, cultura, eventi sotto il vulcano...