Adolf Hitler e i suoi segreti mai rivelati

By on 5 maggio 2012
hitler

La settimana prossima, secondo il sito The Examiner, verranno messi in vendita e pubblicati due documenti contenenti alcune verità su Adolf Hitler

Hitler, negli anni della Seconda Guerra Mondiale, era un uomo temuto per la sua pazzia, per le sue smanie di potere e per questa sua voglia di sopraffare i popoli più deboli.

Ma ci sono cose che nessuno di noi poteva sapere di questo pazzo e sadico uomo. Sono segreti mai rivelati fino ad ora e che lui teneva ben nascosti. La settimana prossima, verranno pubblicati e messi in vendita ben due documenti che rivelano la vera identità di Adolf Hitler.

Il primo contiene 47 fascicoli scritti dai sei medici che avevano in cura il dittatore nazista; il secondo contienere 78 pagine scritte dal dottor Erwing Giesing (uno dei sei medici già citati).

Il sito The Examiner, fa riferimento allo stato di salute del Fuhrer:

1. Hitler non era un vegetariano come tutti pensano, mangiama una quantità minima di carne e a causa di questa sua dieta vegana, continuava a fare flatulenze anche in pubblico.

2.  Per pulire le sue narici, Hitler utilizzava un’abbondante dose di cocaina, cosa che lo rendeva davvero felice (era pazzo a causa della cocaina? Chi lo sa…)

3. Dalle analisi sul corpo si scoprì che il caro vecchio Fuhrer, prima di consumare una notte di sesso con la sua amante Eva Braun, si iniettava un siero contenente sperma di toro. Dopo il rapporto, lui e Eva dormivano in letti e stanze separati.

Ecco svelati i misteri di Adolf Hitler.

(Via The Examiner)

About Chiara Licciardello

Innamorata della scrittura, della musica e del cinema! Ha una passione spropositata per le serie tv e quando può non perde occasione per leggere un bel romanzo