Charlie Chaplin e le foto inedite di “Luci della Ribalta”

By on 28 giugno 2012
932002

Ritrovati, nella Cineteca di Bologna, un manoscritto e quattro immagini inedite che riconducono al film-testamento Luci della Ribalta del grande Charlie Chaplin

Charlie Chaplin è stato un grande attore e caratterista che ha segnato il cinema e il teatro internazionale. Il suo più grande personaggio era il simpatico e goffo vagambondo Charlot: bastone, pantaloni larghi, scarpe da clown, bombetta e dei baffetti.

Ma Chaplin non era solo Charlot. Era regista, sceneggiatore, produttore. Charlie Chaplin era un’artista completo. Arrivò anche terzo ad una gara per “sosia di Charlie Chaplin”. Ma oggi sono passati 60 anni dal famoso film “Luci della Ribalta”, ultimo film girato negli USA da Chaplin.

Nella Cineteca di Bologna, sono state trovate quattro foto inedite del backstage del film ed un manoscritto. L’incipit del manoscritto ritrovato dice: “Il tema principale di questo soggetto è il fatto che la carriera non è il compimento dei desideri dell’uomo, ma solo una strada che lo conduce al suo destino“. Gli appunti sono per un soggetto mai realizzato ispirato al danzatore Vaclav Nijinsky. L’attore del cinema muto e il danzatore si conobbero a Los Angeles, durante una tournee di Nijinsky. Venti anni dopo, Chaplin scrisse la stesura di un probabile personaggio che solo in parte confluì in Luci della Ribalta.

Le immagini invece, ritraggono Charlie Chaplin insieme a Buster Keaton, altra grande stella del cinema muto.

//

About Chiara Licciardello

Innamorata della scrittura, della musica e del cinema! Ha una passione spropositata per le serie tv e quando può non perde occasione per leggere un bel romanzo