David Bowie festeggia i 40 anni di Ziggy Stardust

By on 4 luglio 2012
David-Bowie-Ziggy-Stardust-40th-Anniversary-Packshot

David Bowie festeggia i 40 anni di The Rise and Fall of Ziggy Stardust and the Spiders from Mars con un cofanetto speciale

David Bowie festeggia 40 anni dalla pubblicazione del suo primo contest album The Rise and Fall of Ziggy Stardust and the Spiders from Mars che gli è valso notorietà non solo per l’indiscutibile fattura musicale dei brani realizzati e prodotti, ma soprattutto per il fascino sociolinguistico e di immagine che hanno avuto larga influenza perdurando sino ai giorni nostri.

Con le sue undici tracce il Duca Bianco ha rappresentato la storia fantascientifica di Ziggy Sturdust, una star androgina che giunse sulla terra per portare il suo messaggio di speranza sulla Terra, condividendo le sue personali sensazioni di insicurezza e fragilità nel periodo d’ascesa alla notorietà. Un tema che potrebbe rivelarsi metafora con l’uomo moderno, alienato nella società contemporanea che non riconosce e in cui non si identifica se non ad opera di indottrinamento mediatico, politico e capitalistico. In fondo è anche questo uno dei motivi della scelta per cui la scena sul palco del tour storico ricalcava la cornice mistica e pressoché fumettistica dove Bowie, che interpretava il ruolo di Ziggie, sfoggiava costumi coloratissimi e il suo cappello proto – punk, oltre a truccarsi in maniera piuttosto bizzarra e pesante.

David Bowie con The Rise and Fall of Ziggy Stardust and the Spiders from Mars era  lo spettacolo nello spettacolo che continua a rivivere nelle ristampe che si sono succedute dal 1972, con il primo cd nel 1984, con la rimasterizzazione del 1990 e con il doppio cd in edizione limitata del 2002  e, come annunciato su Huffington Post, è disponibile anche per la masterizzazione in questo 40° anniversario per la felicità non solo di chi continua a venerare l’opera musicale di Bowie, ma anche per chi non rinuncerebbe mai ad una migliore qualità sonora in continua miglioria nel corso del tempo.

Uno dei motivi per cui si dovrebbe scegliere a priori un album musicale originale è questo. Naturalmente le magagne che la SIAE applica sul costo degli album sono assolutamente opinabili e contestabili, e non è neanche tanto giusto dover pagare cifre piuttosto alte per un prodotto che comunque rientra nel patrimonio artistico dell’Umanità, come nel caso specifico di The Rise and Fall of Ziggy Stardust and the Spiders from Mars di David Bowie.

About Debora Borgese

Artista, cantante, scrittrice e speaker radiofonica per passione e per professione. Vive d'arte e di spettacolo.