Antonio Bassolino ricoverato d’urgenza per un’ulcera duodenale

By on 5 luglio 2012
Bassolino

Antonio Bassolino, ex presidente della Regione Campania e due volte sindaco di Napoli, è stato ricoverato d’urgenza per un’ulcera duodenale. La situazione clinica è seria ma stabile

Antonio Bassolino, ex presidente della Regione Campania e due volte sindaco di Napoli, è stato ricoverato all’ospedale Loreto Mare nel quale gli hanno riscontrato una «ulcera duodenale che ha prodotto melema (sangue nelle feci, ndr). È in condizioni discrete. Resta presso di noi in osservazione», dice il direttore sanitario Giuseppe Matarazzo.

Bassolino si è sentito male mentre andava alla Fondazione Sudd, da lui creata e presieduta, quando all’improvviso ha avvertito un forte dolore. Verso le dieci di stamani è stato portato in ospedale con codice rosso a causa di una sospetta emorragia intestinale per la quale ha perso pure conoscenza. Accanto all’ex governatore campano il fedelissimo Beppe Russo, capogruppo Pd in consiglio regionale: «E’ convinto che gli abbia fatto male il tonno che ha mangiato ieri sera». Ovviamente la verità è ben diversa.

«Il paziente è vigile, è in equilibrio emodinamico e ci ha rassicurato tutti» ha dichiarato Alberto D’Agostino, il chirurgo dell’unità operativa di Chirurgia generale del Loreto Mare che ha accolto l’ex presidente della regione Campania. Bassolino è stato sottoposto ad endoscopia che ha messo in risalto l’ulcera duodenale. Nelle prossime ore verrà stilato un bollettino medico.

About Lavika Webmagazine

Lavika WebMagazine. Informazioni, cultura, eventi sotto il vulcano...