Jonah Hill in “Lo Spaventapassere”

By on 1 luglio 2012
jonah-hill-as-noah-jaybird-in-the-sitter

L’onnipresente comico americano che ha raggiunto il successo con “Suxbad-Tre Menti Sopra il Pelo” e “In Viaggio con una Rockstar” è il protagonista della nuova commedia demenziale di David Gordon Green

Pensavate che il momento peggiore per Noah Jaybird (Jonah Hill) fosse stato quello in cui veniva sospeso dal college? o quello in cui tornava a casa da sua madre? beh, può darsi, ma è solo perché non sapeva ancora cosa lo aspettava dopo: fare da baby sitter ai figli dei vicini; tre capricciosi, ingestibili adorabili angioletti.
Noah meritava una punizione esemplare che potesse finalmente responsabilizzarlo ma purtroppo per lui è un uomo specializzato in catastrofi.

Per Jonah Hill è il primo vero ruolo da protagonista dopo esser stato lanciato dal regista e produttore Judd Apatow con “40 anni vergine” ed esser comparso nella maggiori commedie di successo dal 2005 ad oggi. Attualmente è uno dei volti di maggior fama della commedia americana grazie al suo tipico aspetto da Nerd. Per lui, insieme al suo primo ruolo drammatico, un anno fa è arrivata anche la nomination all’Oscar come migliore attore non protagonista in “L’arte di Vincere”.
È spiacevole, tuttavia, che la sua carriera subisca una svolta proprio con una commedia dai contenuti tanto scontati: “Lo Spaventapassere”.
Il regista, David Gordon Green, aveva già diretto due precedenti commedie demenziali, “Strafumati” e “Sua Maesta”, un clamoroso flop nonostante la presenza di James Franco e Natalie Portman.

Quel che più si rimprovera alla sua nuova pellicola è che nonostante si tratti di un film con una trama per famiglie abbondino allusioni volgari e gag a sfondo sessuale. Persino lo stesso titolo: «The Sitter», da noi «Lo spavantapassere» rasenta uno dei peggiori esempi di “traduzione all’italiana” degli ultimi anni. Il film è atteso in Italia a partire dal prossimo 13 luglio ma è possibile ammirare Jonah Hill già da metà giugno scorso in un’ altra commedia campione d’incassi negli USA: “21 Jump Street“. Hill è stato inoltre inserito nel Cast di
Django Unchained, il nuovo film di Quentin Tarantino, in uscita il prossimo dicembre.

About Rossana Russo

Laureata in Scienze della Comunicazione dal luglio 2010, ritiene il cinema la forma espressiva più completa. Negli ultimi anni ha sviluppato una profonda quanto allarmante dipendenza dalla settima arte.