Una stella cadente (bolide) illumina il cielo della Sicilia orientale

By on 13 luglio 2012
Bolide

Il fenomeno è stato osservato da Barcellona Pozzo di Gotto, nel messinese, fino a Rosolini, nel Siracusano

Una scia luminosa ha illuminato il cielo di mezza Sicilia, la notte scorsa intorno all’1.30, provocando stupore e meraviglia tra chi ha assistito al fenomeno. “Si è trattato – spiega il presidente del Gruppo Astrofili Catanesi Emilio Lo Savio – di una stella cadente molto luminosa che nel gergo tecnico si chiama bolide.”

Il fenomeno è stato osservato da Barcellona Pozzo di Gotto, nel messinese, fino a Rosolini, nel Siracusano. Un fenomeno particolare, visto che la scia luminosa della stella cadente è rimasta visibile nel cielo in direzione nord per oltre quattro minuti, anche quando la stella si è spenta. “E’ un fatto insolito: si tratta di una meteora sporadica in quanto non è collegata a nessuno sciame meteorico”.

Qualcuno ha condiviso le proprie sensazioni su Facebook: “Chi ha visto quella cosa che ha illuminato il cielo a giorno, stanotte?” scrive un giovane che abita nella zona di Trappeto, nel catanese. E descrive la scia come “una sventagliata di luce”: “all’improvviso è come se fossero state le 8 del mattino, per due secondi ho visto un bagliore improvviso, non un ‘flash’, era più simile ad una sventagliata di luce”.

About Salvatore Angemi

Presidente dell'Associazione culturale Lavika, Direttore responsabile del Lavika Web Magazine, giornalista e conduttore su Sestarete e TV Acicastello, Direttore artistico di Radio Velvet Lavika on air. What else?