Lo spot per i non udenti del M5S

By on 10 settembre 2012
Cancellieri e M5S

Innovativa iniziativa del M5S Sicilia che promuove la candidatura del suo portavoce Giancarlo Cancellieri anche ai sordi tramite uno spot in versione LIS (Lingua dei segni italiana)

Molti probabilmente ancora non lo sanno, ma il candidato del M5S alla presidenza della regione Sicilia si chiama Giancarlo Cancellieri. Nato a Caltanissetta il 31 maggio 1975, Cancellieri è stato designato (non si sa ancora bene da chi) a guidare la compagine grillina in Sicilia. Magazziniere prima e geometra poi all’interno della stessa azienda, Giancarlo Cancellieri avrà l’onere e l’onore di sfidare i vecchi “lupi siciliani” che correranno per Palazzo d’Orleans.

Come previsto, la campagna elettorale dei grillini si è messa in salita fin dall’inizio, sia per le scarse risorse economiche, sia per la poca notorietà dei candidati. Non a caso, nel primo confronto pubblico tenutosi a Cefalù il 6 settembre, Cancellieri non è stato neppure invitato. Via libera quindi per lo “Scudo Crocetta” (dopo l’appoggio dell’U.d.C. il passaggio ci sembra d’uopo), Nello Musumeci, Micciché e Fava, ma niente dibattito per il candidato M5S, nonostante alcuni sondaggi lo vedono tra il 10 e 11%.

Poco male, in fin dei conti si sa, le corsie privilegiate dai grillini sono quelle del web. E non a caso proprio da lì parte il primo spot del MoVimento diretto non solo a tutto l’elettorato, ma soprattutto ai sordi, tramite il LIS (Lingua italiana dei Segni). Il tutto nell’attesa che Beppe Grillo raggiunga la Sicilia…a nuoto, per dare man forte ai suoi  candidati.

“L’incontro con persone così propositive e attive – afferma Giancarlo Cancelleri – ha fatto nascere l’idea di un video da fare insieme che potesse farli sentire cittadini della stessa società a cui tanto offrono e da cui poco ricevono. Inoltre il potere imparare alcuni segni della LIS è stato affascinante. Insieme abbiamo creato il segno corrispondente al mio nome. E’ stato un piacere assistere alla creazione del segno che da ora andrà ad indicare il MoVimento 5 Stelle in tutta Italia”.

 

About Salvatore Costanzo

Nasce a Catania il 22 Maggio 1980, musicista, scrittore, freelance, entra a far parte dell'Associazione Culturale Lavika nel 2010. Direttore Editoriale e Segretario di Lavika, scrive di politica, economia e cronaca locale, ma sempre attento al tema sociale. Affascinato dalla cultura islamica e mediorientale.