Mal di testa: è sintomo di influenza, ma non di semplice raffreddore

Mal di testa: sintomo di influenza e non di raffreddore. Si tratta quindi di un sintomo che distingue le due patologie: ecco per quale motivo

Mal di testaI sintomi che al giorno d’oggi possono colpire una persona ammalata sono diversi, a seconda della tipologia di virus o di batterio che ci ha colpito. Per comprendere la differenza tra un semplice raffreddore ed una influenza, possiamo prendere in esame uno dei sintomi, che è appunto quello che riguarda il tipo di disturbo: si tratta del mal di testa, un problema che riguarda molte persone ma che non sempre è collegato ad un disturbo particolare.

Per comprendere se siamo colpiti da influenza oppure da un raffreddore, è possibile analizzare ad esempio la presenza o meno di questo sintomo: in genere, il mal di testa non è un sintomo che colpisce in presenza di un semplice raffreddore, che si risolve velocemente in pochi giorni, senza troppi danni; invece, l’eventuale presenza di mal di testa, associata anche a febbre alta e dolori articolari e muscolari, ci lascia presagire la presenza di una influenza.

L’analisi dei sintomi è quindi molto importante perché la dice chiaramente lunga sulla natura del disturbo e ci permette di comprendere di cosa soffriamo.

Be the first to comment on "Mal di testa: è sintomo di influenza, ma non di semplice raffreddore"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*