Rischi cyberbullismo: sono troppe le persone che rischiano la sicurezza online

Rischi cyberbullismo: vanno incontro a problemi 51% delle persone. Se giovani, la percentuale sale di sette punti

Il cyberbullismo è un problema molto importante, sul quale, al giorno d’oggi, vale la pena riflettere. Specialmente in un momento come questo, quando le recenti indagini portate avanti in merito al comportamento dei giovani sul web fa scattare l’allarme: infatti, sono tante le ricerche che negli ultimi tempi sono state condotte proprio in merito al comportamento, spesso inconsapevole e rischioso, di migliaia di ragazzini che oggi continuano ad utilizzare il web in maniera impropria ed inconsapevole andando incontro a rischi molto importanti.

Rischi cyberbullismoMa i rischi non riguardano solo i più piccoli, che spesso sono solo “colpevoli” di emulare le scelte dei genitori o dei fratelli più grandi. Infatti, secondo uno studio portato avanti da Microsoft Digital Civility Index, ben il 51% delle persone ha ammesso di aver incontrato dal vivo chi ha fatto loro un torto importante online, ovvero una minaccia. Per paura, per curiosità, per tentare di evitare rischi ancora più importanti? Difficile rispondere. Ciò che emerge da queste indagini è che questa percentuale è destinata a crescere se si parla dei più giovani, spesso ancor più incoscienti in tal senso e quindi portati a fare delle scelte avventate, che potrebbero rivelarsi pericolose per la loro sicurezza.

I rischi sono importanti e coinvolgono diverse aree, prima fra tutte quella della sicurezza, poi associata anche a quella della sfera personale, sessuale, di reputazione e invadenze.

Be the first to comment on "Rischi cyberbullismo: sono troppe le persone che rischiano la sicurezza online"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*