Viaggio in Spagna, un itinerario per visitarla in automobile

Agli italiani la Spagna piace, sia per le sue bellissime spiagge, sia per il clima, il cibo, le splendide città. Per chi ama i viaggi itineranti la Spagna si presta in modo perfetto per un tour, scegliendo però solo alcune città, a meno di nona vere a disposizione tempo a piacere. La Spagna infatti è un paese abbastanza grande, se si calcolano almeno 2-3 giorni per ognuna delle principali città che vi si trovano, si arriva ad un viaggio della durata di circa un mese. Per un itinerario meno lungo e più alla portata di tutti conviene quindi scegliere solo alcune mete, o magari una singola regione del paese.

Da dove partire

La Spagna è un paese ricco di cose da vedere, nonostante questo la maggior parte degli italiani che l’hanno già visitata si sono soffermati solo in un esiguo numero di località. Buona parte dei turisti della penisola infatti si sono fermate al mare, sulla costa mediterranea, chi invece ama le città ha visitato prevalentemente Barcellona e Madrid. Sicuramente queste due città, essendo tra le più note e grandi del paese, sono le mete perfette per la partenza del tour della Spagna per due buoni motivi: il volo aereo dall’Italia è poco costoso e vi si trovano numerose agenzie di noleggio auto, cosa che rende molto più semplice l’organizzazione dell’intero viaggio. Madrid è la capitale e si trova nel centro, più o meno, della Spagna; Barcellona è invece nella parte nord orientale del paese, più vicina alla Francia e ai Pirenei.

I tour della Spagna

Essendo abbastanza grande come Paese, la Spagna non si presta per un unico lungo tour, conviene quindi suddividerla in zone, organizzando magari diverse vacanze nel corso degli anni. Partendo da Madrid si possono raggiungere abbastanza agevolmente varie mete, ad esempio organizzando un tour della zona nord est: Madrid, Saragozza, Barcellona e Valencia. Oppure nella zona sud est: Madrid, Toledo, Valencia, Murcia, Malaga, Siviglia. La zona a nord della Spagna è occupata per una buona parte dai Pirenei, cosa che la rende perfetta anche per chi ama le escursioni in montagna. Imperdibile, tra le città spagnole, Santiago de Compostela, meta anche del ben noto sentiero per i pellegrini che giungono da tutto il mondo.

In che periodo dell’anno

La Spagna è un paese abbastanza caldo, quindi se non si desidera ancora in spiaggia conviene evitare luglio e agosto per il viaggio. Meglio prediligere la primavera o l’autunno.

Be the first to comment on "Viaggio in Spagna, un itinerario per visitarla in automobile"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*