Vendere un regalo non gradito: un modo per monetizzare

Vendere un regalo non gradito: è un modo per ottenere comunque qualcosa da un dono che ci ha deluso

Vendere un regalo non graditoHai trovato sotto l’albero un regalo ben impacchettato, il cui incarto magari ti ha anche fatto sognare ma poi, spacchettandolo, ti sei reso subito conto che non era certamente la scelta giusta per te? Beh, può capitare e non sei sicuramente la prima persona a cui è successo: è infatti molto comune ricevere un dono che non è nelle nostre corde, anche per via della disattenzione di chi ha fatto questo regalo senza pensare davvero a noi ed ai nostri gusti. È un errore molto comune, che è bene non fare per evitare di ritrovarsi con brutte sorprese!

Sappi però che talvolta puoi rimediare anche a questo, con diversi metodi come ad esempio quello di vendere l’oggetto che non ti è piaciuto. Parti sempre dal presupposto che non è per nulla detto che se a te l’oggetto non piace, non debba piacere necessariamente a nessuno: infatti, il mondo è bello perché è vario ed i gusti di ognuno di noi sono variabili.

Puoi pertanto decidere di vendere il tuo regalo, utilizzando un canale specifico, come ad esempio Internet: magari puoi venderlo ad un prezzo ridotto per assicurarti di avere un maggiore successo. E con i soldi che ne ricavi, potrai farti un bel regalo, come piace a te!

Be the first to comment on "Vendere un regalo non gradito: un modo per monetizzare"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*