Coronavirus, America nuovo epicentro? Aggiornamenti

0

Coronavirus

L’85% dei casi da Coronavirus delle ultime 24 ore sono negli Stati Uniti e in Europa. Un portavoce dell’Oms afferma che c’è una forte accelerazione nel numero di contagiati negli Stati Uniti che potrebbe diventare il nuovo epicentro dell’epidemia.

Ieri l’Arabia Saudita ha riportato la prima vittima da Coronavirus: un 51enne Afgano.
La Germania ha superato i 30 mila casi e le vittime salgono a 144.
In Belgio i contagiati salgono a 4269, 526 casi in un solo giorno. Tra i contagiati 1859 sono ricoverati e 381 sono in terapia intensiva.
La Spagna registra oltre 35 mila contagiati di cui più di 2000 morti. C’è un aumento del 22% rispetto ai giorni scorsi e ieri hanno registrato il numero più alto di decessi in un solo giorno: 462.
Il nuovo Coronavirus ha ucciso quasi 17.000 persone in tutto il mondo dall’inizio della sua sua apparizione a fine dicembre. Più di 386.350 persone sono state colpite da Coronavirus  in 175 Paesi e territori dall’inizio dell’epidemia.
Infatti tutti gli Stati, eccetto l’Irlanda, hanno applicato una restrizione temporanea per viaggi non necessari verso altri Paesi a causa del Coronavirus.
L‘Irlanda non ha potuto applicare questa misura di restrizione in quanto ha un’area in comune di viaggio con il Regno Unito.

Inoltre in questo periodo anche l’economia del Paese ne risentirà moltissimo a partire dalle compagnie aeree infatti, una stima riportata dalla International Air Trasport Association, fa presente che le compagnie aeree potrebbero precipitare addirittura del 44% in questo anno, con un calo di 250 miliardi di dollari rispetto all’anno precedente.
Quasi sicuramente saranno spostati anche i Giochi Olimpici di Tokyo verso il 2021. Lo ha annunciato il primo ministro giapponese Abe, approvando la proposta di rinviare le Olimpiadi «al più tardi» all’anno prossimo.
Non ci resta che attenerci a tutte le regole emanate dal Governo e attendere nuove disposizioni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

I tuoi dati saranno utilizzati solo per preferenze sul sito qualora sia necessario inserire ulteriori commenti.