Imparare a suonare dal vivo

0

CONCERTOQuando iniziamo le nostre prime esibizioni live dobbiamo considerare vari fattori.

Uno di questi è il montaggio del nostro strumento, la batteria.

Spesso si sottovaluta questo aspetto ma è fondamentale per un batterista essere preparato e ben organizzato per riuscire a garantire con efficienza sia la propria performance ma anche il montaggio e la resa sonora e stabile del nostro strumento.

Spesso possiamo trovare lo strumento già sul posto, in quel caso basta controllare e aggiustare al meglio tutti gli accorgimenti per essere sicuri di non avere sorprese.

In caso contrario dobbiamo essere ben attrezzati e riuscire a portare in scena il nostro strumento personale. Prima di tutto ci serve un mezzo adeguato e spazioso per caricare tutta la strumentazione. Poi dobbiamo avere le giuste custodie e case che ci permettono di organizzare al meglio tutte le parti della batteria. Un consiglio è quello di dividere ed etichettare tutte le parti per non dimenticare o fare confusione. Inserite le aste tutte insieme in modo tale da non perdere nessun pezzo e fato lo stesso con tutti i vostri piatti.

Infine mettete ogni fusto nella vostra custodia in modo tale da non danneggiare nessun elemento.

Disponete al meglio il vostro strumento all’interno dell’auto o furgone e controllate sempre che vi sia tutto. Portate sempre pezzi di ricambio in più come ad esempio pedali rullanti o chiavette di accordatura. Potrebbero sempre servirvi in caso di difficoltà tecniche durante l’esibizione. Non dimenticate infine anche un buon tappeto. Anch’esso potrebbe risultare indispensabile.

Una volta raggiunto il luogo dove avverrà l’esibizione assicuratevi di essere in orario e cominciate a montare tutta l’attrezzatura nel minor tempo possibile in modo tale da poter permettere al fonico di microfonare il vostro strumento ed essere subito pronti per il soundcheck. Più i tempi sono brevi più avete modo di curare il suono e l’audio sul palco. Tutto ciò vi permette di avere una riuscita migliore del live. Assicuratevi infine di fare un ultimo check di tutti i settaggi. Per esempio avvitate a dovere le aste e lo sgabello, che devono reggere per tutta la durata dell’esibizione e assicuratevi di avere nastro o parti di ricambio vicino a voi per far perdere il minor tempo possibile al pubblico in caso di problematiche.

Infine non vi resta che divertirvi e cercare di essere preparati ad ogni evenienza ricordando che in ogni caso “The Sho Must Go On!”

fonte: http://bitmusicstudio.com/

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

I tuoi dati saranno utilizzati solo per preferenze sul sito qualora sia necessario inserire ulteriori commenti.