Latest news

Microsoft, nuovo computer che aiuterà l’ambiente?

MicrosoftMicrosoft già in altre occasioni ha dimostrato di avere a cuore la cura dell’ambiente.

In questi giorni pare che ci sia un nuovo progetto in atto ovvero un computer planetario per la difesa dell’ambiente del Pianeta Terra.
A quanto pare la Microsoft ha in mente di presentare il suo Planetary Computer il 22 aprile 2020 in quanto è la giornata della Terra. A quanto pare questo nuovo PC raccoglierà tutti i dati ambientali che provengono da ogni parte del mondo e li analizzerà per poi fornirli a tutti gli scienziati con l’obiettivo di aiutare l’ambiente.
Quindi il fine di questo nuovo progetto targato Microsoft avrebbe l’obiettivo di dare una mano a tutti i Governi del mondo per salvaguardare l’ambiente.
Questo tipo di iniziativa appunto fa parte del piano globale legato ad AI for Earth, che è un’iniziativa che cerca di sfruttare nel miglior modo possibile le nuove tecnologie per salvaguardare il pianeta.

Inoltre Smith ha spiegato che questo innovativo computer planetario rappresenta soltanto l’inizio di un progetto che andrà avanti e che sarà molto più vasto in quanto questa società vuole raccogliere i dati per comprendere la realtà del nostro pianeta per poi metterli a disposizione di tutti i governi dando loro la possibilità di prendere le decisioni più giuste.
L’obiettivo è di raggiungere tutto ciò entro fino del 2025.
Sappiamo tutti che uno dei problemi più grandi, se non proprio il problema più grande, ad oggi, per noi è l’ambiente. Le sfide ambientali che ci ritroviamo a vivere oggi hanno la massima urgenza e con il passare degli anni la situazione non cambierà se si continuerà ad andare avanti così.
Quindi Microsoft, in questo caso, cerca di dare un aiuto in più ai Governi che hanno una maggiore possibilità di intervento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

I tuoi dati saranno utilizzati solo per preferenze sul sito qualora sia necessario inserire ulteriori commenti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi