Latest news

Nuove regole da parte del governo per quanto riguarda la Quarantena


L’alto numero di multe registrate in questi ultimi giorni starebbero convincendo il governo ad emanare delle nuove restrizioni.

Vincenzo Spadafora, Ministro dello Sport, ha dichiarato che bisognerà prendere in considerazione un divieto assoluto per quanto riguarda l’attività fisica all’aperto.
Egli afferma che lo sport all’aperto è stato concesso perchè molte persone, affette da patologie sanitarie, hanno bisogno di correre.
Capiamo insieme quali sono le nuove regole.

Il modulo dell’autocertificazione deve essere compilato e portato con se nel momento in cui si dovesse uscire di casa. Nel caso in cui si uscisse senza autocertificazione, si farà una dichiarazione verbale alle forze dell’ordine, su di essa verranno fatti dei controlli successivamente.
Inoltre nel nuovo modulo di autocertificazione si dovrà dichiarare di non essere positivi al Coronavirus e ciò riguarda soltanto chi ha già effettuato un tampone. Chi invece non ha eseguito il test dovrà dichiarare di non avere sintomi e di non avere la febbre oltre i 37.5.
Per quanto riguarda l’uscire con la macchina si può andare massimo in due con l’obbligo che una persona stia avanti ed l’altra stia dietro.
Non è obbligatorio uscire con la mascherina anche se è preferibile. Quando si va al supermercato si deve mantenere assolutamente la distanza di sicurezza (minimo un metro) e può uscire massimo una persona per famiglia.
Si può portare il cane a fare i propri bisogni senza allontanarsi troppo da casa, ovviamente mantenendo la distanza di sicurezza nel caso in cui si dovessero incontrare altre persone.
C’è la possibilità di andare a trovare anziani soltanto per motivi validi ad esempio portare loro dei beni di prima necessita, bisognerà essere muniti di guanti e mascherina e bisognerà mantenere la dovuta distanza.
E’ assolutamente vietato uscire per chi è positivo al Coronavirus anche se asintomatico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

I tuoi dati saranno utilizzati solo per preferenze sul sito qualora sia necessario inserire ulteriori commenti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi