Tonno avariato dalla Spagna: focolai per 105 persone

0

Tonno avariato dalla Spagna: 105 le persone coinvolte dalla sindrome sgombroide, che comporta cefalea, crampi, nausea, diarrea e altri sintomi

Tonno avariato dalla SpagnaSarebbero ben 105 le persone coinvolte dai focolai della cosiddetta sindrome sgombroide, che riporta una serie di problematiche e sintomi da non sottovalutare e che ha rappresentato un pericolo per tutti coloro che hanno assunto l’alimento.

È quindi allerta tonno in Spagna, in riferimento alla tipologia avariata di tonno che proviene direttamente dalla nazione, per cui il Ministro stesso della Salute avrebbe recentemente diramato una nota di allarme: il tonno avariato, infatti, se ingerito, potrebbe comportare una serie di conseguenze rischiose per la salute, con problematiche come prurito, cefalea molto forte, bruciore e pizzicore alla bocca ed alla lingua, senso di malessere generale, nausea, diarrea e dolori addominali.

Tutti sintomi che le persone coinvolte avrebbero provato, esattamente come è avvenuto a due fratelli di Treviso, che dopo aver mangiato della semplice pasta con il tonno presso un ristorante, sono stati ricoverati per sospetta intossicazione alimentare. I lotti di tonno avariato sono stati già ritirati dal commercio in Italia, ma si continua a richiedere la massima attenzione in merito al consumo di questo alimento.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

I tuoi dati saranno utilizzati solo per preferenze sul sito qualora sia necessario inserire ulteriori commenti.