Latest news

Ananas sulla pizza: risposta del presidente islandese divide il web a metà

Ananas sulla pizza: la risposta di aberrazione del presidente dell’Islanda divide il web a metà. Ma sono di più coloro che la amano

Ananas sulla pizza: un binomio che, agli italiani, farà sicuramente discutere e che in effetti rappresenta da sempre una delle aberrazioni più importanti, in fatto alimentare e culinario, di chi va in gita all’estero e si ritrova, sul proprio trancio di pizza, fettine di succoso ananas, proposte come un piatto davvero prelibato. Lo si fa in molte nazioni europee: dalla Francia all’Olanda, dal Belgio alla Germania, ma non solo. In molte nazioni, America compresa, l’ananas sulla pizza è spesso considerata come una vera e propria prelibatezza.

Ananas su pizzaEppure, nella dichiarazione effettuata durante un incontro con gli studenti di un liceo ad Akureyri, il presidente dell’Islanda, Guoni Johannesson – per altri aspetti uno dei più amati presidenti al mondo, secondo un indice di gradimento molto elevato – ha rischiato un vero e proprio incidente diplomatico.

Alla domanda di uno studente, che gli chiedeva se gli piacesse la pizza con l’ananas, il presidente ha dichiarato che, se fosse in suo potere, la vieterebbe per legge. Da qui, il web si è spaccato in due: tra chi sostiene fortemente la dichiarazione del presidente e chi, invece, considera l’ananas sulla pizza un piatto davvero prelibato. Addirittura la Cnn ha lanciato un sondaggio sul suo sito per chiedere quale fosse l’indice di preferenza dei lettori in merito a questo piatto, ed il risultato è stato abbastanza evidente: la maggior parte delle persone interrogate ha dichiarato di apprezzare la pizza a base di ananas.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

I tuoi dati saranno utilizzati solo per preferenze sul sito qualora sia necessario inserire ulteriori commenti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi