Latest news

Firmato un nuovo DPCM

DPCM

Oggi, 13 ottobre 2020, il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha firmato un nuovo DPCM per contenere quanto più possibile il contagio da Coronavirus.
Andiamo a vedere nello specifico quali sono le nuove regole da seguire.

Ormai sono mesi che tutto il mondo sta vivendo un’emergenza sanitaria a causa del virus che sta girando e sono mesi che assistiamo a nuove regole per contenere il contagio.
Oggi 13 ottobre il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, insieme al Ministro della Salute, ha firmato un nuovo DPCM.
Il nuovo decreto prevede: l’obbligo dell’uso di mascherine sia al chiuso che all’aperto e raccomanda il loro impiego anche in casa in presenza di persone non conviventi e dispone lo stop agli sport da contatto svolti a livello amatoriale.
Sono consentite invece le attività dei servizi di ristorazione tra cui pub, ristoranti, pasticcerie, gelaterie, fino alla mezzanotte con servizio al tavolo, fino alle 21 senza servizio al tavolo. Permesse anche la ristorazione a domicilio e quella da asporto, con divieto di consumazione sul posto, o nelle adiacenze dei locali, di cibi e bevande dopo le ore 21. È stato fissato a 30 il limite del numero delle persone che potranno partecipare a cerimonie civili e religiose, ad esempio matrimoni e battesimi.

Inoltre i servizi pubblici hanno un allegato da memorizzare con le varie regole da seguire ovvero: avere una adeguata informazione sulle misure di prevenzione da rispettare durante l’evento.
Fare un elenco dei partecipanti per un periodo di 14 giorni.
Organizzazione gli spazi, per garantire l’accesso alla sede dell’evento in modo ordinato, al fine di evitare assembramenti e di assicurare almeno un metro di separazione tra le persone.
Ed infine i tavoli che devono essere disposti in modo da mantenere almeno un metro di distanza tra gli ospiti, ad eccezione delle persone che in base alle disposizioni vigenti non siano soggette al distanziamento interpersonale (ad esempio conviventi).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

I tuoi dati saranno utilizzati solo per preferenze sul sito qualora sia necessario inserire ulteriori commenti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi