Latest news

Infermieri in piazza: ”Vogliamo rispetto”

Intermieri

In questi ultimi giorno sono tantissime le persone che stanno scendendo in Piazza per far sentire la propria voce e la propria opinione.
E proprio oggi, giovedì 15 ottobre 2020, gli infermieri hanno svolto una manifestazione per chiedere rispetto. 

In questi ultimi mesi gli infermieri e i dottori stanno mettendo realmente la loro vita al servizio della medicina e proprio per questo vanno rispettati ancor di più.
Moltissime persone hanno pensato di mostrare a loro la propria solidarietà e la loro gratitudine, anche con dei murales in cui vengono rappresentati gli infermieri e i dottori come degli eroi.
Però oggi, Giovedì 15 ottobre, il NursInd, ovvero il sindacato degli infermieri ha indetto una manifestazione nazionale per chiedere al governo di mantenere le promesse fatte agli infermieri Italiani.
Le manifestazioni avverranno a Piazza Montecitorio e piazza del Popolo e le due Piazze saranno collegate da due maxischermi

“Dopo aver manifestato nelle piazze di tutte le regioni italiane, il Nursind, come aveva promesso, porta gli infermieri anche a Roma. Manifesteremo con attenzione e nel rispetto delle regole e delle normative anti covid, ovviamente, per far sentire la nostra voce e per chiedere: un aumento delle retribuzioni,  la valorizzazione della professione e condizioni di lavoro dignitose. Gli infermieri sono pronti a sostenere tutti coloro che oltre alle parole passeranno ai fatti“.
A dire queste parole è proprio il Segretario NursInd Piemonte, Francesco Coppolella che ricorda che anche dal Piemonte, una delle regioni più colpite dall’emergenza covid, è prevista la partecipazione di centinaia di infermieri.
Quindi, per sapere come andrà a finire e per vedere se il Governo attuale ascolterà le richieste da parte dei dottori ed infermieri, non ci resta che attendere nuove notizie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

I tuoi dati saranno utilizzati solo per preferenze sul sito qualora sia necessario inserire ulteriori commenti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi