La nuova applicazione dell’IPhone

0

Polizia

In queste ultime ore ha riscosso un grandissimo successo un’applicazione che si può scarica sui telefoni IPhone che permette alle persone di registrare un video soltanto usando l’uso vocale.

Hei Siri, mi sta fermando la Polizia‘ così la stanno chiamando tutti questa applicazione presente sui telefoni targati Apple.
E’ un’applicazione che esiste dal 2018 ma che in queste ultime ore sta riscontrando un grandissimo successo.
La conoscenza di questa app è dovuta proprio a ciò che sta succedendo in America nelle ultime settimane, dalla morte di George Floyd.
Ricordiamo, per chi non lo sapesse, che George Floyd è stato ucciso da un poliziotto bianco, soffocandolo con il proprio ginocchio.
Da quel momento sono partite numerose proteste in tutti gli Stati degli Stati Uniti, fino ad arrivare anche avanti alla casa bianca.

Inoltre le proteste non si sono fermate in America ma sono arrivate in tutti il mondo, anche in Italia. Soprattutto per quanto riguarda Milano, Napoli, Torino e Roma.
Proprio per questo motivo moltissime persone stanno venendo a conoscenza di questa applicazione presente ormai da quasi due anni sui dispositivi Apple.
E’ un’applicazione semplicissima da usare.
Basta dire al telefono ‘Ehi Siri, mi sta fermando la polizia’, in quel momento l’app fa tutto da sola.
Stacca la musica, blocca le chiamate e blocca lo schermo e inizia a registrare un video dalla fotocamera interna.
Infine, una volta applicato il comando, l’app inizierà a mandare dei messaggi ad un gruppo predefinito di contatti informandoli di tutto ciò che sta accadendo in quel momento. E, dopo aver mandato questi messaggi, manderà anche la copia del video registrato dall’applicazione stessa.
E’ un’applicazione che in questi giorni, soprattutto per quanto riguarda gli Stati Uniti, stanno scaricando in molti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

I tuoi dati saranno utilizzati solo per preferenze sul sito qualora sia necessario inserire ulteriori commenti.