Latest news

Medicina online ed i falsi miti: basta a fiducia indiscussa

Medicina online: falsi miti, luoghi comuni e bufale sulla medicina in rete. Informazioni spesso scorrette e facilmente accessibili: il vero problema della medicina online

Si chiama e-health, e rischia di diventare molto presto un problema molto importante, sul quale vale la pena di riflettere nella maniera adeguata: infatti, la medicina online, pronta e disponibile a tutti in qualità di informazione medica e scientifica, non rappresenta solo qualcosa di positivo, un supporto accessibile ed immediato, ma anche un rischio. Perché?

Medicina onlinePerché online, il mondo della tecnologia, il magico mondo di Internet, è possibile, con un solo click, reperire informazioni di diversa natura: dalla tecnologia alle guide fai da te, dal benessere alla finanza, fino alla medicina, un tema importante ma anche molto delicato. Online siamo disposti a cercare di tutto, complice anche la facilità nel reperire le più svariate informazioni; ed ovviamente, come è naturale che sia, siamo disposti anche a “credere” che tutto ciò che si scrive in rete sia vero.

Ed è proprio qui che si cela l’inghippo: infatti, secondo quanto è emerso da una recente ricerca Eurispes sulle abitudini degli italiani, quasi il 50% ricerca in rete informazioni relative ai disturbi ed alle patologie, e sono soprattutto i più giovani coloro che vanno alla ricerca di informazioni. Ma la bufala è sempre dietro l’angolo: la fiducia indiscussa porta, sempre più spesso, a non tenere in considerazione il rischio che online si possano anche trovare informazioni sbagliate, o poco chiare.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

I tuoi dati saranno utilizzati solo per preferenze sul sito qualora sia necessario inserire ulteriori commenti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi