Latest news

Natale, Italia zona rossa o zona arancione?

Natale

Durante la giornata di oggi si dovrebbe tenere una riunione organizzata dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte con tutti i Ministri.
In questa riunione si dovrebbe discutere per quanto riguarda le feste natalizie e nuove misure da adottare per quel periodo.

Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte il 3 dicembre ha tenuto una conferenza in diretta nazionale per aggiornare i cittadini delle misure da adottare durante tutto il mese di dicembre e quindi anche durante le feste di natale.
Durante il suo discorso il Presidente specificò che non sarà data la possibilità di uscire dal proprio comune durante i giorni festivi se non per motivi di necessità, salute e lavoro.
Severamente sconsigliati pranzi e cene con le persone non conviventi e chiusi anche i ristoranti degli alberghi la notte di capodanno.
In questi giorni però è arrivata la notizia di nuove restrizioni e proprio oggi i Ministri terranno una riunione per discuterne.
La riunione dovrebbe tenersi alle 12.

A quanto pare la decisione di prendere in considerazione ulteriori regole da applicare è proprio a causa dei troppi affollamenti visti in questi giorni avanti ai negozi delle più grandi città di Italia.
Si fa il cenone di Natale? La mia risposta è no, lo faremo l’anno prossimo. Ipotizzare assembramenti è folle. Noi abbiamo il dovere di salvare vite”, ha affermato il Ministro Francesco Boccia.
A quanto pare anche il Ministro della Salute, Roberto Speranza, ha lo stesso pensiero in quanto ha dichiarato che: ”Bisogna chiudere il più possibile”.
Quindi per sapere definitivamente quali saranno le regole da seguire dal 24 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021 non ci resta altro che attendere una notizia ufficiale da parte del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

I tuoi dati saranno utilizzati solo per preferenze sul sito qualora sia necessario inserire ulteriori commenti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi