Novità per quanto riguarda le scuole

0

scuole
Le scuole ormai sono chiuse da un bel pò a causa dell’emergenza Coronavirus e il Ministro Azzolina ha aggiornato gli studenti affermando che si ritornerà in classe solo quando ci saranno le condizioni adatte.

Ad oggi più di 7 milioni di alunni studiano a distanza soprattutto i ragazzi che quest’anno devono sostenere l’esame di maturità. Una buona notizia per quanto riguarda gli studenti che quest’anno dovranno affrontare l’esame della maturità: la decisione da parte del Governo è quella di rendere l’esame un pò più leggero a causa dell’emergenza sanitaria che c’è in questo momento infatti la commissione di valutazione sarà composta soltanto da membri interni insieme ad un solo commissario esterno che ha il compito di garantire la validità delle procedure.  Quindi la valutazione degli studenti sarà fatta interamente dai loro professori.
Per quanto riguarda l’ammissione all’esame probabilmente saranno ammessi anche gli studenti che presentano alcune insufficienze.

Secondo il ministero quasi il 70% delle scuole ad oggi hanno attivato le lezioni a distanza aggiungendo anche le specifiche forme di valutazione. Inoltre nove scuole su dieci hanno attivato anche materiali per alunni con disabilità. Nonostante tutto comunque ad oggi soltanto una scuola su due tiene delle riunioni collegiali a distanza ed è proprio per questo che serviranno dei fondi per permettere alle scuole di avere una giusta didattica a distanza e dare dei computer a coloro che ancora non li hanno. Saranno usati in totale 85 milioni, di cui 10 saranno per il potenziamento delle piattaforme e di strumenti digitali per le lezioni a distanza, 70 milioni saranno usati per mettere a disposizione degli studenti meno ‘attrezzati’ dispositivi digitali individuali per garantire la connettività di rete nei territori dove essa viene a mancare e infine 5 milioni saranno per aiutare il personale scolastico sulle tecniche per la didattica a distanza.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

I tuoi dati saranno utilizzati solo per preferenze sul sito qualora sia necessario inserire ulteriori commenti.