Padre uccide i figli e poi si suicida

0

Tragedia

E’ successo tutto stanotte a Margno, in provincia di Lecco, una notizia che ha lasciato tutti con la bocca a aperta. Una tragedia che visto due bambini uccisi dal padre soltanto per fare un dispetto alla madre.

E’ accaduto tutto in una notte a Margno, Alta Valsassina, in provincia di Lecco, in Lombardia.
Mario Bressi, 45 anni, ha ucciso, strangolato, i suoi figli e poi si è suicidato durante la notte.
A quanto pare, marito e moglie stavano attraversando un periodo di crisi matrimoniale e quando è successo l’accaduto, la madre non era con loro.
Infatti sembrerebbe che lei si trovasse a Gorgonzola, e lui a Valsassina, dove avevano una casa di proprietà per passare qualche giorno di vacanza.
Inoltre l’uomo non postava sui suoi social dalla fine del 2019 e proprio ieri ha messo una foto con i suoi figli scrivendo: ‘Con i miei ragazzi per sempre‘.

La madre, una volta arrivata lì, ha ovviamente chiamato le forze dell’ordine ma tutto ciò non è servito.
Anche i vicini hanno sentito le urla proveniente da parte della madre dei piccoli e hanno rilasciato qualche testimonianza: ”stanotte ho solo sentito dei rumori piccoli sordi, avrei potuto salvarli, mi bastava salire una rampa di scale, poi questa mattina sul presto ho sentito delle urla e sono uscito di corsa: appena ho fatto la rampa di scale, ho realizzato il tutto. Ho subito visto la madre dei ragazzini che si rotolava per terra disperata. E’ stata una scena bruttissima anche perchè l’ultimo ricordo che mi porto dei due gemelli, cioè quando li ho visti per l’ultima volta, è di “bambini felici che giocavano felici nel cortile”.
Inoltre l’uomo inizialmente sembrava essere scappato fino a quando è stato trovato morto in un fiume.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

I tuoi dati saranno utilizzati solo per preferenze sul sito qualora sia necessario inserire ulteriori commenti.