Latest news

Quali sono i servizi più sicuri per fare una videochiamata?

Piattaforme per videochiamateIn questi giorni sono molto usate le applicazioni o piattaforme che danno alle persone la possibilità di fare delle videochiamate con più di due o più utenti, soprattutto nell’ambito del lavoro.
Ma quali sono i servizi migliori?

Nonostante la varietà delle offerte non manca, non tutte le piattaforme riescono a garantire un alto livello di ‘privacy‘ per le informazioni che vengono trasmesse durante queste videochiamate e quindi Mozilla ha fatto una ‘ricerca’ per mostrare agli utenti quali piattaforme sono le più sicure.
In totale le applicazioni sono quindi ed includono anche Messanger, Skype, Face Time e Whatsapp, che proprio in queste ultime ore ha aggiunto la possibilità di fare una videochiamata fino ad otto persone.
Quindi le piattaforme previste sono: BlueJeans, Duo, Hangouts e Meet, GoToMeeting, Jitsi Meet, Messenger e Messenger Kids (come avevamo anticipato prima), Signal, Skype (come anticipato prima), Teams, Webex, Zoom, Discord, Houseparty (molto famosa soprattutto tra i giovani), Doxy.me e immancabili Whatsapp e Face Time, che sono anche le più gettonate.

Tutti i servizi mostrati fino ad ora hanno una valutazione molte alta, quasi tutte 4/5. Zoom addirittura arriva a 5/5. Nonostante Zoom in questi ultimi giorni ha avuto dei gravi problemi tra il routing verso la Cina, che ora è un problema risolto, e fenomeno Zoombing, alla piattaforma è stato comunque riconosciuto il miglior merito per essersi messa subito al lavoro per migliorare la propria condizione e quindi per permettere agli utenti di video chiamare in modo tranquillo e sereno.
All’ultima posizione invece troviamo Doxy.me che è più che altro una piattaforma che si occupa dell’ambiente della Telemedicina e quindi è sconosciuta a molte persone.
Tra le ‘lamentele’ più frequenti da parte degli utenti troviamo la possibilità di inserire una password poco efficacie ad esempio a tre numeri o tre lettere, ma questo non significa comunque che la piattaforma sia pericolosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

I tuoi dati saranno utilizzati solo per preferenze sul sito qualora sia necessario inserire ulteriori commenti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi