Moratti votato come neroazzurro più amato al Mondo

0


In un sondaggio fatto da Calciomercato abbiamo visto che Massimo Moratti è il nero azzurro più amato da tutti.
Ovviamente senza tralasciare la classe che lo ha sempre distinto, l’ex Presidente ha voluto ringraziare tutti: ”È un sentimento che non può che rendermi riconoscente. Ringrazio tutti per l’affetto, credo sia il risultato di tanti anni belli trascorsi insieme. Terminati poi benissimo”.

Inoltre l’ex Presidente dell’Inter ha deciso di rispondere anche ad alcune domande su Lippi, Wanda Nara e Haaland.
Innanzitutto Moratti dichiara che se avesse avuto la possibilità di votare avrebbe votato Facchetti: ”Avrei votato Facchetti per tutto quello che ha dato e per quello che ha significato negli anni per l’Inter e per noi interisti, sia da calciatore che da dirigente” mentre su Wanda Nara e Nedved: ”Non me li aspettavo così in alto e in effetti non ho una spiegazione. Nedved fu autore di un fallo che costò un infortunio a Figo, mentre Wanda Nara a un certo punto ha disturbato l’equilibrio dell’ambiente. Ma deve rimanere una cosa spiritosa”.

Inoltre il Presidente ci fa sapere che ancora oggi guarda video per ‘studiare i giocatori‘: ”In questo preciso momento storico mi sto divertendo moltissimo nel riguardare con attenzione filmati della Grande Inter. Ma in generale guardo sempre qualche partita dei campionati esteri per scoprire qualcosa di interessante. È un istinto”.
Mentre su Lippi pensa che sia l’allenatore che ha accontentato più di tutti e su Mbappè e Haaland ci fa sapere che: ”Mbappé ha più classe, ma mi lasci dire che io punterei su Haaland. Mi intriga di più perché nel vederlo giocare mi dà ancora la sensazione di essere un po’ grezzo e allora penso a cosa potrebbe combinare quando il tempo e le gare lo porteranno ad essere più maturo. Haaland mi incuriosisce di più, io comprerei lui”, conclude così l’ex Presidente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

I tuoi dati saranno utilizzati solo per preferenze sul sito qualora sia necessario inserire ulteriori commenti.