I gol di Svezia-Francia e Inghilterra-Ucraina

By on 20 giugno 2012
Ibra-Rooney

Ci siamo risparmiati l’ennesima sfida con i Transalpini. La Svezia demolisce 2-0 la Francia di Blanc e l’Inghilterra fa fuori i padroni di casa dell’Ucraina con un gol del redivivo Wayne Rooney. I leoni domenica prossima se la vedranno ai quarti con gli Azzurri di Prandelli

 I quarti di Euro 2012

Dunque non sarà Italia-Francia. La squadra di Blanc se la vedrà ai quarti con la Spagna, ma col morale demolito da una Svezia superiore in tutto: fisicamente, tatticamente, mentalmente e soprattutto con la voglia irrefrenabile di uscire dall’Europeo con la massima dignità possibile: finisce 2-0 per Ibra e soci e il risultato è strameritato. Davvero poche idee e soprattutto poco squadra il gruppo di Blanc. Alla Svezia è bastato metterla sul piano del fisico quando necessario e ragionare un po’ di più. La Francia chiude una serie di 23 risultati utili consecutivi e ora si deve porre più di qualche domanda, soprattutto sul piano della tenuta mentale.

Eravamo già tutti pronti per l’ennesimo capitolo della sfida infinita con la Francia. Sarà invece l’Inghilterra l’avversario dell’Italia nei quarti di finale di Euro 2012. I “Leoni” battono 1-0 l’Ucraina padrona di casa nell’ultima gara del gruppo D, la eliminano e soprattutto confezionano un insperato sorpasso ai danni della Francia, ko con la Svezia nell’altra gara del girone. A trascinare i Roy’s Boys è Wayne Rooney, subito a segno all’esordio nella rassegna continentale.

About Giacomo Lagona

Si occupa di comunicazione politica sul web. Gli piacciono le elezioni e le campagne elettorali, la politica americana e le primarie statunitensi. @giacomo_lagona - www.thereport.it - g.lagona(at)lthereport.it