Il Siracusa calcio aspetta la fideiussione e le speranze di Prima Divisione in Lega Pro diminuiscono

By on 5 luglio 2012
Siracusa calcio Logo

Il presidente Salvoldi attacca la Lega: “Si sta cercando di mettere in difficoltà le società con richieste assurde, con crediti non riscossi e nuove tasse. Fin quando ci saremo solo io e Mauceri non ci sarà niente da fare”

Situazione in alto mare a Siracusa. Dopo l’iscrizione, con riserva, effettuata in extremis la scorsa settimana, manca la fideiussione di 600 mila euro che garantirebbe l’iscrizione della società aretusea in Prima divisione. Passano i giorni ed ancora non si sblocca la situazione.

L’istituto di credito siracusano (la Banca di Siracusa) sarebbe disponibile a concedere i soldi necessari, ma le garanzie richieste sarebbero alte e quasi impossibile da soddisfare.

Non manca l’impegno di politici, imprenditori ed esponenti della società civile aretusea, ma siamo ancora lontano dalla definizione della vicenda.

Il presidente Salvoldi attacca la Lega: “Si sta cercando di mettere in difficoltà le società con richieste assurde, con crediti non riscossi e nuove tasse. Fin quando ci saremo solo io e Mauceri non ci sarà niente da fare”. E proprio il vicepresidente della società aretusea dice: “Manca solo la fideiussione perché le risorse per i pagamenti, anche con nostri sforzi, ci sarebbero. Per avere tutto pronto per il 16, dobbiamo avere il via libera entro il 13 luglio. Stiamo incontrando numerosi imprenditori che possano fare da garanti fino a ottobre quando scadrà la fideiussione stipulata lo scorso anno”. Il tempo scorre così come le speranze dei tifosi di veder la propria squadra in Prima divisione.

About Lavika Webmagazine

Lavika WebMagazine. Informazioni, cultura, eventi sotto il vulcano...
  • Marco

    Ma perchè da noi siracusani non viene quache arabo pieno di soldi! Qualche magnante che voglia investire nel nosro calcio! Capisco che al momento attuale non siamo in grado di garantire una pubblicità da A, però siamo una squadra di una città importante, e se solo ci dessero i mezzi necessari potremmo arrivare in alto! E con arriverebbe anche chi ha creduto in noi! Quindi secondo me la cosa migliore da fare è cercare un socio estero e convincerlo a venire a Siracusa!
    Forza Siracusa! Non è giusto che non ci dobbiamo iscrivere al campionato! Noi di regola sul campo dovremmo stare già in Serie B se non ci fossero stati tolti quei nostri 5 punti sudati e meritati! Adesso non dobbiamo arrenderci! Forza Raga! Facciamo vedere di che pasta sono fatti i siracusani!!!