A Roma ci saranno dei controlli su tutte le auto

0

Roma
Virginia Raggi, Sindaco di Roma, ha deciso che soprattutto nel weekend i controlli alle auto non saranno più a campione.

E’ di oggi questa nuova direttiva che è arrivata agli agenti della Polizia Locale: più posti di blocco a Roma in quanto ci sono ancora troppe persone che circolano per strada.
L’obiettivo di questa nuova direttiva è far capire a tutti che la Polizia Nazionale e Locale da questo weekend eseguirà dei controlli concreti e mirati.

In questa nuova ordinanza leggiamo che i veicoli dovranno essere tutti accodati e controllati e la fila non dovrà essere interrotta assolutamente a meno che non vi si presenti un pericolo. Sabato e domenica la polizia lavorerà su due turni: alle 7 alle 13 e dalle 14 alle 20 e ci saranno almeno quattro pattuglie per turno. Questi nuovi servizi saranno in parte orari ordinari e in parte orari straordinari.
Inoltre la Polizia sarà dotata di imbuti per permettere alle macchine di mettersi in una sola corsia e quindi controllare tutti. In caso di giustificazione non adatto allo spostamento il cittadino verrà denunciato per violazione dell’articolo 650 C.P.

Infine la Sindaca Virginia Raggi è intervenuta sul posto dei posti di blocco affermando ”non vorrei che il bel tempo unito al fine settimana portasse i cittadini ad uscire per fare una passeggiata al mare”.
Inoltre la Raggi ha fatto un sopralluogo anche in un parco in cui ha trovato giovani che facevano sport, persone che facevano una passeggiata insieme al cane e addirittura persone che andavano a fare la spesa soltanto per un pacchetto di caffè. Bisogna andare a fare la spesa soltanto una volta a settimana in quanto i commessi e i cassieri dei supermercati sono troppo esposti.
Ricordiamo che a Roma in questi giorni sono state denunciate 28 persone per essersi allontanate da casa.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

I tuoi dati saranno utilizzati solo per preferenze sul sito qualora sia necessario inserire ulteriori commenti.