Morte improvvisa per John Peter Sloan

0


Il comico e attore britannico ci ha lasciati questa notte a soli 51 anni.
L’Italia l’ha conosciuto attraverso il grande schermo in quanto l’uomo teneva degli sketch comici di lingua inglese al teatro ‘Zelig’.

Il comico ha lasciato l’Inghilterra a soli 16 anni e per molti anni ha viaggiato per tutta l’Europa come cantante e chitarrista. Nel 1990 finalmente arriva in Italia con il suo nuovo gruppo rock chiamato i ‘The Max‘, di cui è il frontman. Questa band rimane unita fino al 2000, e proprio in quell’anno nasce la figlia dell’inglese. In quell’anno Sloan decide quindi di interrompere il suo tour e, in Italia, all’insegnamento della lingua inglese.
Infine nel 2011 fonda la sua prima scuola a Milano e poi nel 2013 apre una seconda sede a Roma fino ad arrivare a Menfi, in Sicilia.
Ma l’uomo diventa famoso al pubblico milanese nel 2007 per alcuni spettacoli educativi in lingua inglese portati in scena al teatro ‘Zelig‘, soprattutto per quanto riguarda la rassegna ‘Zelig in English’.
Ma John non si fermò di certo quì in quanto continuò a scrivere alcuni spettacoli teatrali rivolti agli amanti della lingua inglese. In questi spettacoli John è sia protagonista che regista.

A dare l’annuncio della sua morte sono stati alcuni suoi amici che tramite dei messaggi via social hanno scritto: ”Oggi ci ha lasciato un grande personaggio italiano importato da Birmingham. John Peter Sloan, un grande cantante, un creatore, un attore, un comico, un insegnante unico, una persona difficile e discutibile fra le più intelligenti che abbia mai conosciuto ma soprattutto un grande amico che adesso mi manca molto. Tvb. Mauri” oppure ”Ciao John, non dimenticheremo mai il tuo modo divertente di insegnare la lingua inglese. Con la tua allegria e la tua simpatia sei riuscito a farti amare da tutti gli italiani” scrive il governatore della Regione Liguria.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

I tuoi dati saranno utilizzati solo per preferenze sul sito qualora sia necessario inserire ulteriori commenti.