Pakistan, esplosione in una scuola

0

Esplosione Pakistan

Erano mesi ormai che si respirava un’aria calma e tranquilla in Pakistan, a differenza del passato.
Ieri però è cambiato qualcosa. Qualcuno ha causato un esplosione in una scuola e moltissimi bambini sono rimasti feriti.

E’ accaduto tutto ieri.
In una scuola a Peshawar, capitale provinciale nel nordovest del Pakistan, qualcuno ha fatto esplodere una bomba e moltissime sono le conseguenze che sono state causate.
A rendere nota la notizia è proprio la polizia del paese: ”L’esplosione è avvenuta durante l’insegnamento del Corano. Qualcuno ha portato una borsa esplosiva all’interno del seminario religioso”, ha dichiarato un funzionario.
Settanta persone sono rimaste ferite a causa di questa esplosione quasi tutti bambini, tranne due insegnanti.
Purtroppo è arrivata la notizia che anche sette persone sono morte.

A quanto pare l’attentatore ha lasciato l’aula subito, prima che la bomba esplodesse, queste sono le notizie che arrivano dalla polizia.
Per quanto riguarda le vittime invece sarebbero tutti studenti, mentre tra feriti ci sarebbero anche due insegnanti.
Al momento nessun tipo di gruppo ha rivendicato al momento la responsabilità dell’attacco di ieri.
Come abbiamo ribadito prima l’esplosione arriva dopo molti mesi di relativa calma in Pakistan.
Peshawar (paese dove è accaduto il tutto) era un tempo l’epicentro della violenza militante nel paese asiatico, con i jihadisti che prendevano di mira le forze di sicurezza e gli spazi pubblici della città vicino alla frontiera nordoccidentale con l’Afghanistan.
Al momento non abbiamo altre notizie, quindi le persone ferite si fermano a settanta e i morti a sette.
Per avere ulteriori informazioni non ci resta altro che aspettare qualche notizia che verrà rilasciata dalla polizia del paese in questione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

I tuoi dati saranno utilizzati solo per preferenze sul sito qualora sia necessario inserire ulteriori commenti.