Quali panini mangiare al McDonald’s mentre si è a dieta

0

McDonald's
Moltissime persone nel mondo ogni giorno decidono di iniziare una dieta privandosi di moltissimi alimenti.
In questo articolo vogliamo parlarvi di un fast food, precisamente il McDonald’s, e di quali panini mangiare durante una dieta.

Il McDonald’s si sa, è un fast food, e durante una dieta sono sconsigliati i panini, le patatine e in fritti in generale ma questo ristorante ha un menù vasto e non tutti i panini sono nemici per chi è a dieta.
Infatti il McDonald’s, oltre a proporre molti menù che presentano patatine fritte, coca cola, fette di torte al cioccolato, ha anche altri tipi di panini molto leggeri che possono mangiare anche le persone che non vogliono esagerare con le calorie.
In particolare stiamo parlando di tre tipi di panini diversi ovvero il Filet o fish, il Chickenburger e l’Hambuger.
Il Filet o fish lo presenta stesso il nome, è un panino che contiene il filetto di pesce.
Ovviamente in esso non troviamo solo il filetto di pesce ma abbiamo il merluzzo impanato, il formaggio e la tartara. In totale questo panino presenta 333 calorie, perfetto no?

Il secondo panino di cui vi parliamo invece è il chikenburger.
Esso contiene pollo impanato e salsa al formaggio per un totale di 323 calorie quindi anche lui super gustoso ma adatto anche per chi sta a dieta.
Il terzo ed ultimo panino, ma non per importanza, è l’Hamburger. 
Un pò scontato come panino ma che è super amato da tutti, qui troviamo carne di bovino, senape, cipolla e cetriolo per un totale di 254 calorie. 
Questi tre panini del McDonald’s sono quindi la dimostrazione che stare a dieta non significa non mangiare mai più determinati tipi di alimenti, anzi!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

I tuoi dati saranno utilizzati solo per preferenze sul sito qualora sia necessario inserire ulteriori commenti.