Bouquet nozze Meghan: dovrà contenere anche un ramo di mirto

Bouquet nozze Meghan: dovrà contenere al suo interno anche un rametto di mirto, che è simbolo di amore e di matrimonio e proverrà dal giardino della Regina Vittoria

Boquet nozze MeghanÈ ormai praticamente tutto pronto per quello che è considerato il matrimonio dell’anno: stiamo parlando delle nozze reali inglesi, quelle che si celebreranno, davanti all’arcivescovo di Canterbury ed a centinaia di invitati – mancano però alcuni politici all’appello – il prossimo 19 maggio nel Castello di Windsor. Stiamo parlando del matrimonio tra Meghan Markle e il principe Harry: un matrimonio di cui si discute davvero tanto, e del quale si va alla continua ricerca di informazioni e di novità.

Ma quali sono le effettive novità sulle nozze? Oggi parliamo del bouquet che la futura sposa porterà tra le sue mani, per raggiungere il suo amato Harry e pronunciare il suo “sì” ufficiale.

Secondo alcune indiscrezioni, infatti, la scelta del mazzo di fiori che Meghan porterà tra le mani non è stata casuale. Tradizione reale inglese vuole, infatti, che il boquet del matrimonio includa al suo interno anche un ramo di mirto, che è simbolo profetico di amore e di fedeltà, il tipico simbolo del matrimonio. Inoltre, il bouquet dovrà essere regolarmente confezionato partendo dai fiori del giardino reale della Regina Vittoria.

Be the first to comment on "Bouquet nozze Meghan: dovrà contenere anche un ramo di mirto"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*