Differenze tra Note 8 e Galaxy S8: ecco quali sono

Differenze tra Note 8 e Galaxy S8: ecco quali sono queste differenze e le loro caratteristiche

Differenze tra Note 8 e Galaxy S8Da ormai qualche giorno a questa parte, il Samsung Galaxy Note 8 è stato finalmente presentato in via ufficiale al mondo intero, e chiaramente ha subito catalizzato le attenzioni della maggior parte degli esperti e degli addetti ai lavori per quel che concerne il settore della telefonia mobile: non a caso, le piattaforme e i siti dedicati a tale campo sono stati praticamente invasi dalle notizie e dalle indiscrezioni circa questo strabiliante phablet di top gamma, il cui compito, oltre a rilanciare la gamma Note dopo alcuni buchi nell’acqua, sarà quello di dare continuità al progetto lanciato dal Samsung Galaxy S8.

Alcuni, tuttavia, si sono chiesti in cosa differiranno, esattamente, i due terminali. Quali sono le migliorie proposte dal Samsung Galaxy Note 8, rispetto al Samsung Galaxy S8? Conviene acquistarlo e sborsare ben 999 euro, se si è già in possesso del top di gamma del 2017 del gigante asiatico?

Chiaramente tutto sta alle vostre necessità ed alle disponibilità economiche in vostro possesso. Le differenze tra il Samsung Galaxy Note 8 ed il Samsung Galaxy S8, principalmente, sono due: il phablet, infatti, può vantare anche la S-Pen e la doppia fotocamera posteriore. Due features fantastiche, in particolar modo il pennino, che integra nuove funzionalità rispetto ai precedenti modelli della linea Note.

Be the first to comment on "Differenze tra Note 8 e Galaxy S8: ecco quali sono"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*