Torture da Sacra Sindone: la scoperta scientifica dei ricercatori

Torture da Sacra Sindone. Secondo i ricercatori che hanno studiato il Sacro lenzuolo, chi vi è stato avvolto è stato vittima di pesanti torture

Torture da Sacra SindoneÈ stata una morte dolorosa e cruenta, quella che ha colpito colui che è stato avvolto all’interno del lenzuolo, il Sacro lenzuolo che, secondo la tradizione, potrebbe aver avvolto il corpo di Gesù di Nazareth dopo la sua morte. Gesù è stato crocifisso, e secondo le ricerche che sono state effettuate in merito da parte dei ricercatori di Trieste, Bari, e Padova, potrebbe aver subito delle pesantissime torture che hanno preceduto la sua atroce morte.

Lo studio è stato effettuato attraverso un nuovo metodo di ricerca, che è quello di ‘microscopia elettronica in trasmissione a risoluzione atomica (TEM) e diffrazione di raggi x ad ampio angolo (WAXS)’: si tratta pertanto di una serie di analisi che ha reso possibile anche l’individuazione delle eventuali macchie visibili in microscopia ottica.

Chi è stato avvolto nel lenzuolo è morto dopo tanto dolore e diverse torture: è infatti stata evidenziata, nella Sindone, la presenza di particelle di creatinina che non potrebbe essere in nessun modo collegata ad un organismo sano ma, al contrario, ad un corpo fortemente traumatizzato da torture e dolori atroci.

Be the first to comment on "Torture da Sacra Sindone: la scoperta scientifica dei ricercatori"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*