Var UEFA: non siamo pronti a questa procedura

Var UEFA: dopo lo sfogo di Andrea Agnelli e l’appello del presidente FIFA Gianno Infantino, l’UEFA non accelera la procedura per l’utilizzo della Var in Coppa

VAR UefaLa decisione arbitrale ai danni dei bianconeri, che ha visto condizionare in maniera netta la partita tra il Real Madrid e la Juventus che si è tenuta l’altra sera allo stadio Bernabeu, ha fatto riflettere molto alcuni dei personaggi più autorevoli del mondo del calcio, in merito a quali provvedimenti potrebbero essere adottati per impedire che possano accadere episodi così penalizzanti in futuro.

La decisione di utilizzare la Var durante le partite di calcio europeo, potrebbe essere per molti la soluzione ideale: durante un’intervista del dopo gara, il presidente della Juventus Andrea Agnelli, aveva invocato l’utilizzo di questa fondamentale tecnologia e successivamente, attraverso un appello, il presidente della FIFA Gianni Infantino, aveva chiesto all’UEFA di accelerare le procedure che porterebbero all’utilizzo della stessa.

Nonostante gli appelli che invocano l’utilizzo di questa tecnologia, l’UEFA non sembra intenzionata almeno per adesso a portare alcun tipo di innovazione tecnologica, invece la FIFA si mostrerà sin da subito a volerlo fare, in occasione dei prossimi mondiali in Russia che vedrà gli arbitri supportati dall’ausilio della Video Assistant Referees.

Be the first to comment on "Var UEFA: non siamo pronti a questa procedura"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*