Funzionamento test gravidanza: ecco come funziona questo test

Funzionamento test gravidanza: ecco come funzionano i test che certificano la presenza di una gravidanza in atto – è tuttavia importante, anche in caso di segno positivo, effettuare un esame delle urine

Funzionamento test gravidanzaQuando si spera  si sospetta di essere in dolce attesa, una delle prime cose che si fa è prestare attenzione a quelli che possono essere considerati, a tutti gli effetti, i segnali della gravidanza in corso: sintomi, più o meno attendibili e sicuramente anche più o meno diffusi, che rappresentano il fatto che la gravidanza è – o potrebbe essere – in atto.

Tuttavia, è bene ricordare che i test di gravidanza hanno un funzionamento specifico che va rispettato: infatti, un test di gravidanza viene in genere venduto in farmacia, e deve essere eseguito sulle urine, verificandone preventivamente il funzionamento e le istruzioni.

In genere, un test di gravidanza evidenzia la presenza dell’ormone hCG all’interno delle urine. Questo ormone evidenzia la presenza della gravidanza in corso, e non è affatto presente, infatti, nelle donne che non sono in dolce attesa. Esso contiene degli anticorpi che reagiscono di fronte a questo ormone, e certifica quindi – con un segnale “positivo” – che la donna è in dolce attesa; in caso di esito positivo, è sicuramente attendibile, mentre in caso di test negativo ma amenorrea, è bene ripetere il test dopo qualche giorno.

Be the first to comment on "Funzionamento test gravidanza: ecco come funziona questo test"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*