Latest news

Grassi buoni: eccone alcuni che possono essere salutari

Grassi buoni e salutari: nell’alimentazione corretta non devono mai mancare

Non tutti i grassi che ingeriamo sono potenzialmente dannosi: infatti, stando a quanto emerge dagli studi recenti condotti da medici e scienziati, alcuni grassi buoni andrebbero reinseriti nella carreggiata degli alimenti utili e salutari non solo per il corpo, ma anche per la mente. Vivere con un occhio sempre attento alla linea è sicuramente importante, ma secondo le recenti ricerche non bisogna comunque dimenticare che alcuni grassi, come ad esempio quelli monoinsaturi, possono comunque essere responsabili di una buona vitalità oltre che della prevenzione di diverse patologie.

grassi-buoniSi salvano, quindi, l’olio di oliva ed il pesce grasso, come sardine e salmone: entrambi contengono dei grassi che vanno assolutamente inseriti in una dieta sana ed equilibrata perché comunque responsabili di una vitalità ottimale, anche per il metabolismo. A sostenerlo, aggiungendo altri elementi interessanti, è una ricerca condotta a Chicago, presso l’IFT, o Institute of Food Technologists, che ha stilato anche una lista di grassi buoni che andrebbero inclusi nell’alimentazione quotidiana, sia per perdere peso, sia per evitare o comunque ridurre i rischi di alcune patologie. Tra gli alimenti importanti si ricordano anche il latte di cocco, a sorpresa il tuorlo d’uovo, i semi di lino, l’avocado, ed il caco amaro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

I tuoi dati saranno utilizzati solo per preferenze sul sito qualora sia necessario inserire ulteriori commenti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi